Menies - Spiaggia di Diktenna e Agios Georgios

Menies - Spiaggia di Diktenna e Agios Georgios

Also available in English German French Italian

Indice dei contenuti

Menies, sul lato est della Rodopi Capo, guardando oltre il Golfo di Chania è una parte remota di Isola di Creta che è raramente visitata dai turisti. Qui, tra le baie riparate, troviamo due spiagge tranquille - Diktenna e Aghios Georgios. L'area dista 45 km da Chania e il sentiero, dopo il villaggio di Rodoposè per lo più su strade sterrate.

Diktenna

Una spiaggia incantevole, con sabbia alternata a ciottoli e acque cristalline che si infittiscono all'improvviso. Riparata dal vento, con rocce tutt'intorno, prende il nome dall'antico tempio dedicato alla dea Vritomartische si trovava qui e che attirava molti fedeli. Vritomartis è stato in seguito equiparato alla dea Artemide. Minosse, Re di CretaIl principe, innamoratosi perdutamente di lei, la perseguitò senza sosta per nove mesi, cercando di corteggiarla. Per sfuggire alle sue attenzioni indesiderate, Vritomartis si gettò in mare dal fianco di una montagna. Ma cadde nelle reti dei pescatori (diktia) e si salvò. Per questo motivo prese il nome di Diktennae la montagna dalla quale si gettò divenne nota come Dikti. Oggi l'unico ricordo dell'esistenza dell'antico tempio è costituito da alcune rovine sparse dietro la spiaggia e da alcune colonne ioniche e doriche. Una statua acefala trovata nel tempio può essere ammirata nel Museo Archeologico di Chania.

Menies ? Spiaggia di Diktenna e Agios Georgios

La spiaggia è ideale per il relax e la solitudine, poiché non vi è alcuna possibilità di cibo o di riparo, ma per altri aspetti è un luogo accogliente. Se decidete di visitarla, assicuratevi di portare con voi cibo, acqua e tutto il necessario.

Agios Georgios

Sul lato sud di Spiaggia di Diktynnatroviamo un'altra piccola e riparata baia, racchiusa da alte scogliere, che forma Spiaggia di Agios Georgios. Si tratta di un luogo tranquillo e isolato, con sabbia soffice, ciottoli e grossi scogli sia all'interno che all'esterno del mare, che ha la caratteristica di essere profondo. La spiaggia si trova all'uscita di una piccola gola; a 500 m dalla spiaggia troviamo la chiesa di Agios Georgios da cui la spiaggia prende il nome. La piccola chiesa è una dipendenza della Monastero di Agios Georgioscostruito nel IX secolo d.C. Nell'area vivevano dei monaci eremiti, che però dovettero abbandonarla e fuggire verso Moni Goniasdopo i ripetuti attacchi dei pirati. Durante quei tempi turbolenti, i monaci costruirono una torre, per proteggersi dagli attacchi a sorpresa, che ancora oggi si trova nel suo chiostro.

Menies ? Spiaggia di Diktenna e Agios Georgios

La spiaggia di Agios Georgios è un luogo di relax, senza servizi, cibo o possibilità di alloggio nelle vicinanze. Assicuratevi di portare con voi scorte sufficienti di acqua, cibo e tutto ciò di cui potreste aver bisogno per una visita. Sul lato sud-est di Capo Rodopi è il famoso monastero del Panagia di Odigitria o Moni Goniasche vale la pena visitare.

 

it_ITIT