Spiaggia di Filaki e Vritomartis

Spiaggia di Filaki e Vritomartis

Also available in English German French Italian

Indice dei contenuti

Sulla costa meridionale di Creta, a ovest di Chora Sfakionci imbattiamo in due spiagge bellissime e relativamente sconosciute, frequentate da chi preferisce fare il bagno nudo!

Vritomartis

Vritomartis era l'antica dea minoica della caccia e delle montagne ed era venerata in questa regione. Le spiagge intorno a quest'area sono appartate, con ciottoli e pietre e relativamente esposte ai venti meridionali. Acque cristalline e rinfrescanti vi accolgono mentre ammirate la vista del mare. Mar Libico. Qui si trova anche il Villaggio naturista cretese Vritomartisideale per i naturisti esperti e per quelli che si avvicinano per la prima volta al mondo del nudismo e che desiderano vivere un'esperienza di totale libertà. Si tratta di una località molto popolare, che si trova nelle immediate vicinanze di varie spiagge adatte ai nudisti, tra cui Spiaggia di Filakiche fa parte del resort.

Spiaggia di Filaki e Vritomartis

Spiaggia di Filaki

Filaki spiaggia, vicino a Stazione di villeggiatura Vritomartisè un noto luogo di balneazione naturista. Se siete più inclini a rimanere vestiti, va bene anche questo, ma solo in alcune zone. La spiaggia è gestita da Villaggio naturista cretese Vritomartis ed è un luogo incredibilmente vivace, con un bar sulla spiaggia che offre snack e bevande e l'accesso a servizi igienici e spogliatoi.

L'attrazione turistica più vicina è Chora Sfakion, che può servire anche come punto di partenza per l'esplorazione dell'intera area di Sfakia, spiagge e sentieri vicini. Chora Sfakion è anche collegata, in barca, ai pittoreschi porti di Loutro, Agia Roumeli e Paleocora così come l'isola di Gavdos. A circa 10 km a est troviamo Anopolis, una delle aziende autonome antiche città di Creta che aveva anche la sua moneta.

Spiaggia di Filaki e Vritomartis

Anopoli è anche il luogo di nascita di Ioannis Daskalogiannische istigò la Rivoluzione del 1770. Nella piazza del villaggio si trova un busto che raffigura l'eroe cretese. Una sosta per gustare le torte di Sfakian e la splendida vista dalla collina di Agia Ekaterinidove oggi sopravvivono parti delle mura ciclopiche dell'antica città, è altamente raccomandabile. La vista spazia fino alla baia di Loutro, che era il porto di antica Anopoli.

Vicino Spiaggia di Filaki, troviamo anche Spiaggia di Agios Charalambos e Ammoudi. Si tratta di una zona di Creta ideale da esplorare se vi piacciono i luoghi isolati e remoti e se volete sentirvi vicini alla natura.

 

it_ITIT