Catena dell'Asterousia - Montagne

Catena dell'Asterousia - Montagne

Also available in English German French Italian

La catena montuosa di Asterousia è la catena montuosa più meridionale della Grecia. Si sviluppa lungo le spiagge meridionali della prefettura di Heraklion, tra la pianura di Messara e il Mar Libico.

Il picco più alto è Kofinas con un'altitudine di soli 1231 m. Altre cime sono Madara (1132 m.), Housakas (629 m.), Volakas, Sfentilia, Vigla, Spasmenos, Lakki, e Kalamaki. Sebbene la catena montuosa non offra altitudini particolarmente elevate, è caratterizzata sia a nord che a sud da pendii molto ripidi che creano un drammatico cambiamento di altitudine. A sud, i pendii perpendicolari raggiungono il mare, a volte senza nemmeno formare delle coste. Ai suoi margini orientali e occidentali, invece, le Asterousia La catena montuosa ha pendenze più miti.

Geomorfologico, il Asterousia sono diverse dalle altre montagne di Creta. Si tratta di aree semi-montane spoglie e rocciose, ricoperte di frigio e altre piante erbacee resistenti al calore e alla siccità. Tuttavia, anche se la montagne di Asterousia Sembrano spoglie, ma sono piene di vita. Queste montagne sono il regno di molti predatori e avvoltoi. Tra questi, l'avvoltoio in via di estinzione Gypaetus Barbatus o ?Kokkalas? (per la sua tendenza a lanciare le ossa degli animali che ha appena divorato mentre è in volo), l'aquila reale Aquila ChrysaetosL'aquila di mare, il falco pellegrino e il falco pellegrino nero. Qui si trova anche la lumaca endemica Albinaria Terebra vive.

Catena dell'Asterousia? Montagne

Asterousia ha preso il nome dall'antico re locale Asterioneche, secondo la mitologia, sposò Europa per ordine del suo amante, Zeus. Le montagne non sono solo importanti dal punto di vista ecologico, ma anche archeologico e per questo motivo sono state incluse nel progetto. Natura 2000 programma. In KofinasSulla cima più alta si trovava un santuario minoico sommitale. Il culto religioso continua ancora oggi nella chiesa della Santa Croce, mentre vale la pena notare che qui sopravvive un antico rituale di adorazione degli alberi che riguarda i tre?Militsesdi Kofinas. I loro piccoli frutti rossi sono considerati una forma di comunione e vengono benedetti durante la festa della Santa Croce (14 settembre). Anche in Lentas (antico Levin), c'era un famoso Asclepieion.

Forse gli elementi più caratteristici di Asterousia sono le grotte e le gole. Gole come Agiofarago, Martsalo, Tripitisi dirigono verso il Mar Libico e sfociano in spiagge impressionanti. D'altra parte, le grotte di Asterousia, nei primi anni del cristianesimo, ha ospitato molti eremiti e asceti, in un paesaggio che, in fondo, è di per sé austero. Asterousia è una delle mete preferite dagli appassionati di arrampicata. C'è una pista di arrampicata in Kapetaniana ma anche in Agiofarago. Anche i monasteri di Asterousia sono importanti; il monastero di Odigitria, il monastero di Koudouma, il monastero di Apezanon e il monastero di Agios Nikitas nei cui pressi si trova un piccolo palmeto con le palme endemiche di Teofrasto. Per quanto riguarda gli insediamenti, il Kapetaniana ad ovest di Kofinascon vista sul mare verso la Libia e sulle case tradizionali ristrutturate, e Ethia, a sud-est di Rotasicon la sua caratteristica architettura cretese, sono tra le più pittoresche di Asterousia.

 

it_ITIT