Fontana di Rimondi - Rethymno

Fontana di Rimondi - Rethymno

Also available in English German French Italian

Il Fontana Rimondi è una delle attrazioni più conosciute della città di Rethymno, compreso il Porta Guora, il Torre dell'orologio (che purtroppo non esiste più) e il Kara Musa Phasha moschea. Il città di Creta hanno sempre avuto un problema di approvvigionamento idrico, che i veneziani affrontarono costruendo acquedotti e fontane.

Oggi nella città di Rethymno sono conservate otto fontane, di cui solo una sopravvive dagli anni veneziani ed è nientemeno che la fontana di Rethymno. Fontana Rimondi, oVrysakia", come la chiamano gli abitanti del luogo. Secondo una leggenda, bere dalla fontana garantisce l'eterna giovinezza.

La fontana è stata costruita da, e prende il nome dal Rettore (comandante) di Rethymno, A. Rimandi e si trovava nel cuore della città, presso l'attuale Piazza Petichaki. Copre una parte significativa del fabbisogno idrico della città e fu costruito nel 1626. È costituita da tre abbeveratoi da cui l'acqua scorre rispettivamente in tre rubinetti a forma di testa di leone. Quattro colonne scanalate che terminano con capitelli corinzi sostengono un'iscrizione latina, mentre dietro la fontana si trova il piccolo serbatoio che fornisce l'acqua ai rubinetti. Più tardi, durante l'occupazione turca, fu aggiunta una cupola emisferica sopra la fontana, di cui si conserva ancora un pilastro. ?Vrysakiarimane un angolo tipico e ben fotografato della città vecchia e un punto d'incontro privilegiato degli abitanti di Rethymno.

Passeggiare per il centro storico di Rethymno è uno dei modi migliori per conoscere la zona. Le attrazioni più importanti si trovano probabilmente intorno alla "Città vecchia". Scoprirete i suoi vicoli stretti, gli angoli pittoreschi, i tesori architettonici, gli antichi palazzi e le tracce evidenti dei conquistatori che sono passati di qui. Vicino alla fontana si trova il Museo della Vita Marina, che espone una parte dell'imponente collezione appartenente al Museo della Vita Marina. Museo Moschakio di Atene così come il Museo Storico e del Folklore di Rethymno. Il museo è ospitato all'interno di un palazzo veneziano del XVII secolo restaurato e la collezione proviene da donazioni e acquisti. La collezione conta oltre 5.000 oggetti. Le aree espositive permanenti si estendono in cinque sale e comprendono soprattutto oggetti di artigianato tradizionale e di arte popolare.

 

it_ITIT