Spiaggia Plaka - Spinalonga

Spiaggia Plaka - Spinalonga

Also available in English German French Italian

Di fronte alla famosa isola di Spinalonga bugie Plaka, un piccolo villaggio di pescatori che dista 16 km da Agios Nikolaos e a circa 5 km da Elounda. Di fronte al villaggio si trova una piccola spiaggia riparata dai venti, con ciottoli bianchi, acque limpide e diversi alberi di tamerice per l'ombra, ideale per nuotare e pescare. Plaka è un luogo pittoresco, con i suoi vicoli acciottolati e le sue eccellenti taverne, dove è possibile gustare Cucina cretesee numerosi bar e caffetterie. Nelle vicinanze si trovano numerose opzioni di alloggio, dai resort più quotati alle pensioni intime e ai tradizionali bed and breakfast. La zona dispone di tutti i servizi di cui si può avere bisogno, compresi un paio di negozi. Una clinica locale si trova all'indirizzo Scisma (più vicino a Elounda), ed è aperto sia agli abitanti del luogo che ai visitatori. Mentre si nuota a Plaka, non si può perdere l'isola di Spinalonga in lontananza. L'isola ha avuto un'impennata di popolarità dopo il successo di Victoria Hislop romanzo, "L'isola", ambientato nel villaggio di Plaka e segue una famiglia che ha vissuto qui. Tra il 1903 e il 1957, Spinalogka era un lebbrosario, uno degli ultimi rimasti in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale. Oggi l'isola, con i resti della spettacolare fortezza veneziana, è in rovina, compresi il sanatorio e la chiesa. Durante la stagione estiva, vengono organizzate regolarmente gite in barca all'isola da Plaka, Elounda e Agios Nikolaos. Il passaggio da Plaka richiede solo pochi minuti.

Spiaggia di Plaka? Spinalonga

Uno dei le migliori spiagge di Eloundasul versante orientale della penisola, si trova la spiaggia di Kolokytha. Se potete, cercate di visitarla all'inizio della giornata o dopo la partenza dell'ultima barca. Le acque sono ipnotizzanti e incredibilmente limpide ed è anche un luogo ideale per lo snorkeling. Le spiagge a est di Elounda sono caratterizzati da una natura aspra e selvaggia, ma meritano ugualmente di essere esplorati. Tuttavia, è meglio utilizzare un veicolo 4×4 che possa attraversare facilmente le occasionali strade sterrate. Se dopo aver trascorso tutto questo tempo in riva al mare si preferisce dirigersi verso l'entroterra, una breve escursione nelle Gola di Havga e una visita alla vicina Monastero di Areti è un'opzione eccellente.

 

it_ITIT